IMPIANTO PULIZIA ACCIAIO ARMONICO

In un impianto di riciclaggio pneumatici si ottengono per separazioni i prodotti in granuli di gomma, acciaio armonico e fibra tessile. Un cliente che non ha già esperienza in questo settore non si pone la domanda se l’acciaio armonico possa presentare delle criticità sul mercato di reimpiego ma noi di TIRES esponiamo in maniera trasparente la realtà di fatto.

Lo scopo

L’impianto di pulizia acciaio armonico è un modulo opzionale cui noi di TIRES proponiamo come soluzione per ridurre notevolmente la frazione elastomerica presente all’uscita dei filamenti armonici dal deferrizzatore di un impianto.
Nel caso di un impianto TIRES il modulo denominato “Clean Steel Wire System”, è collegato a circuito chiuso con il Modulo Grinder utilizzando un basso consumo di energia e ridotte manutenzioni.
Nel caso di un impianto che non abbia una macchina all’interno del Modulo Grinder capace di poter accettare in ingresso un extra quantità di filamenti acciaio, con una griglia ridotta ben definita, si può realizzare detto modulo separatamente con integrazione del Grinder.
Questi due casi studio sono frutto di esperienza ove se la tecnologia impiegata non è stata ingegnerizzata per poter ottenere risultati di qualità, le condizioni di scelta di natura economica sono molto diverse.

Le capacità

Il modulo “Clean Steel Wire System” permette di ottenere la produzione di filamenti metallici con un grado di pulizia superiore al 97% rispetto allo standard circa 85% uscente dallo stadio di Granulazione.
Ne comporta l’accettabilità da parte delle fonderie come Materia Prima Seconda (alto valore di prezzo come da indice di borsa dei rottami ferrosi) dal valore come rifiuto (prezzo basso o gratuito).
Nel caso di rifiuto è bene sapere anche che le fonderie europee per le emissioni in atmosfera dei fumi non accetta il prodotto e quindi il mercato è solo di derivazione asiatica.

L’impianto può processare sino a 2.000 Kg/h di ciclo passaggio per ottenere la frazione di acciaio armonico pulita derivante dal riciclaggio dei pneumatici fuori uso con un impatto energetico di 0,020 kW/Kg.

Impianto Pulizia Acciaio Armonico